Sintesi Circolare Ministeriale n° 96 – ‘iscrizioni on -line a.s. 2013-2014′

Riceviamo, dalla dirigente A. M. Savio, e pubblichiamo questa sintesi, la ringraziamo per il lavoro svolto.

È stata pubblicata la Circolare Ministeriale n. 96 del 17 dicembre 2012 con la quale il Ministero ha fornito istruzioni per le iscrizioni alle scuole per il prossimo anno scolastico.

Novità assoluta è la modalità di iscrizione prevista esclusivamente on line.

Il termine ultimo è fissato al 28 febbraio 2013.

Le domande possono essere presentate dal giorno 21 gennaio 2013 collegandosi al sito web www.iscrizioni.istruzione.it .

La modalità di  iscrizione online è prevista soltanto per le scuole statali; sono comunque escluse, stante le specifiche peculiarità della modalità telematica, le iscrizioni relative a:

  1. Scuole dell’infanzia
  2. Scuole in lingua slovena
  3. Scuole delle province di Aosta, Trento e Bolzano
  4. Corsi per l’istruzione per gli adulti attivati anche presso le sezioni carcerarie.

Per le sezioni primavera la circolare precisa che “Poiché al termine dell’anno scolastico 2012/2013 viene a scadere l’accordo in Conferenza unificata sulle sezioni primavera, si fa riserva di fornire indicazioni in merito alle iscrizioni per l’anno 2013/2014 non appena sarà siglato il nuovo accordo”.

Complessivamente la circolare ricalca le disposizioni già previste l’anno scorso, con l’eccezione degli istituti comprensivi dove, in passato, era prevista l’iscrizione d’ufficio.

“Con riferimento agli istituti comprensivi- precisa la circolare – non si farà luogo ad iscrizioni d’ufficio e dovrà essere utilizzata la procedura di iscrizione on line.
Resta inteso, comunque, che gli alunni provenienti dalle scuole primarie dello stesso istituto comprensivo hanno priorità rispetto agli alunni provenienti da altri istituti”.

Il periodo stabilito dal Miur per le iscrizioni per l’a.s. 2013/2014 alle scuole dell’infanzia, alle prime classi delle scuole del primo ciclo, alle prime classi del secondo ciclo, comprese quelle relative ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà integrativa e complementare dagli istituti professionali, è fissato dal 21 gennaio al 28 febbraio 2013.

Tutte le indicazioni sono state fornite con la C.M. n. 96 del 17 dicembre 2012, con la quale viene, in particolare, illustrata una novità assoluta di quest’anno: ai sensi del decreto legge n. 95/2012, convertito dalla legge n. 135/2012, le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line, per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado).

A tal fine, il Ministero ha realizzato una procedura informatica di facile accesso, disponibile sul portale MIUR, per poter effettuare con modalità on line le iscrizioni degli alunni.

Le istituzioni scolastiche destinatarie delle domande offriranno un servizio di supporto per le famiglie prive di strumentazione informatica.
In subordine, qualora necessario, anche le scuole di provenienza offriranno il medesimo servizio di supporto.

Per le scuole paritarie la partecipazione al progetto iscrizioni on line è facoltativa, mentre sono escluse da tale procedura le iscrizioni alla scuola dell’infanzia., le scuole in lingua slovena, quelle delle province di Aosta, Trento e Bolzano e infine i corsi per l’istruzione per gli adulti attivati anche presso le sezioni carcerarie.

Scarica la brochure informativa.

Per maggiori informazioni collegatevi al sito del M.I.U.R. http://www.iscrizioni.istruzione.it/

 

Lascia un commento